post-title Compiti ed Estate, il tocco di PuntoUno sul CorSera – Punto e Accapo 2014-06-10 12:00:46 yes no Autore

Compiti ed Estate, il tocco di PuntoUno sul CorSera – Punto e Accapo

Venerdì 6 giugno chiama in Associazione PuntoUno una giornalista del Corriere della Sera e ci pone qualche domanda sulle nostre proposte estive riguardo i Compiti delle Vacanze. Siamo ben lieti di raccontare a Marta Ghezzi quali siano i nostri pensieri in proposito e cosa organizziamo nel corso dell’anno e durante l’estate. Come sempre, confrontarsi con […]

Autore

Articolo Campus Corriere

Venerdì 6 giugno chiama in Associazione PuntoUno una giornalista del Corriere della Sera e ci pone qualche domanda sulle nostre proposte estive riguardo i Compiti delle Vacanze.
Siamo ben lieti di raccontare a Marta Ghezzi quali siano i nostri pensieri in proposito e cosa organizziamo nel corso dell’anno e durante l’estate.
Come sempre, confrontarsi con un esterno permette di misurare i propri pensieri e le proprie proposte. Ci ritroviamo a esporre l’impostazione dell’Officina dei Compiti, che da settembre a giugno tiene impegnati i ragazzi delle scuole medie attraverso attività di accompagnamento allo Studio Consapevole e di acquisizione di un Metodo di Studio.
Marta ci pone domande sempre più precise. Rispondiamo sottolineando che lo studio non deve essere necessariamente fatica, che a noi piace abbinarlo a momenti piacevoli di condivisione, socializzazione e confronto e, perché no, di divertimento. Suggerimenti di Edutainment, approfondimenti e stimoli per la curiosità portano i ragazzi ad apprendere con gioia.Illustriamo alla giornalista le giornate estive (9-13 giugno e 8-13 settembre) durante le quali inseriamo, tra racconti in inglese e attività circensi, qualche momento dedicato allo studio. I compiti estivi vanno affrontati come allenamento, per mantenere in movimento la mente, per proseguire nell’approfondimento di quanto è stato affrontato a scuola, magari inserendolo in ambiti differenti quali una mostra, una lettura particolare, la visita a un monumento di cui i ragazzi avevano visto solo una foto sul libro di storia dell’arte.
Presentiamo a Marta anche le giornate estive dedicate esclusivamente ai bambini dagli 8 agli 11 anni con Disturbi Specifici dell’Apprendimento, “DSA|si gioca sul serio” che si terranno dal 23 al 27 giugno e dal 30 giugno al 4 luglio. Mezza giornata di Preparazione compiti con l’impiego di strumenti compensativi e l’assistenza di personale specializzato, Gioco per rafforzare l’autostima e migliorare la correttezza e la fluidità nella lettura e attività di Riequilibrio Energetico per aumentare la concentrazione e l’apprendimento, come sperimentato durante l’anno con i gruppi Elastikids.

Per saperne di più: info@associazionepuntouno.net o tel. 02.37072105

Per leggere l’articolo apparso sul Corriere della Sera e sul Corriere della Sera Online clicca qui

Rachele e il Team di Associazione PuntoUno





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Confermando l’invio di questo modulo dichiaro di aver preso visione dell’Informativa Privacy ed acconsento al trattamento dei dati personali sulla base di quanto disposto dal Regolamento UE 2016/679. Voglio ricevere newsletter ed aggiornamenti dal sito associazionepuntouno.net. I dati verranno conservati e trattati come indicato nell’(informativa sulla privacy)