post-title Punto di colore – Per chi non digerisce il 13 2013-12-13 16:15:56 yes no Autore

Punto di colore – Per chi non digerisce il 13

È venerdì, cari lettori! Il freddo pungente di questi giorni fa aumentare l’appetito e nell’aria si respirano i profumi dei cibi natalizi. Dagli antipasti ai dolci, le papille gustative sono super-stimolate e l’avvicinarsi dell’atmosfera festosa ci spinge ad abbassare un po’ la guardia. Cene con amici e colleghi, assaggini… si fa più di uno strappo […]

Autore

Numero13

È venerdì, cari lettori! Il freddo pungente di questi giorni fa aumentare l’appetito e nell’aria si respirano i profumi dei cibi natalizi. Dagli antipasti ai dolci, le papille gustative sono super-stimolate e l’avvicinarsi dell’atmosfera festosa ci spinge ad abbassare un po’ la guardia. Cene con amici e colleghi, assaggini… si fa più di uno strappo alla regola. E la digestione? La chicca numero 13 dell’Albero dell’Avvento giunge direttamente dal baule della nostra Monica ayurvedica ed è utile per tutti i mesi invernali.

Un consiglio per favorire la digestione:
10 minuti prima del pasto, prendere ½ cucchiaino di miele con sopra una scaglietta di radice fresca di zenzero. Il sapore piccantino di quest’ultimo viene stemperato dalla dolcezza del miele, e lo stomaco si prepara a lavorare al meglio.

Il Team di Associazione PuntoUno





Condividi questo articolo

Commenti (2)

  1. Si può fare anche una tisana allo zenzero, facendo bollire un pezzettino di zenzero per 10 minuti e dolcificando con miele. Buonissima e molto utile per il mal di gola, raffreddore, influenza e nausee anche gravidiche!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Confermando l’invio di questo modulo dichiaro di aver preso visione dell’Informativa Privacy ed acconsento al trattamento dei dati personali sulla base di quanto disposto dal Regolamento UE 2016/679. Voglio ricevere newsletter ed aggiornamenti dal sito associazionepuntouno.net. I dati verranno conservati e trattati come indicato nell’(informativa sulla privacy)