post-title Punto di colore – Cavolo o Cavallo Rosso? 2014-01-14 15:43:36 yes no Autore

Punto di colore – Cavolo o Cavallo Rosso?

Due giorni fa, al corso per i futuri docenti di Massaggio Infantile organizzato da AIMI presso Associazione PuntoUno, ci siamo fatti qualche risata grazie a un simpatico… errore di ortografia. Accanto ai piatti del rinfresco erano scritti i nomi degli ingredienti e il cartellino di un’invitante insalata, in cui si alternavano colori viola, arancio e verde, […]

Autore

CavalloCavolo

Due giorni fa, al corso per i futuri docenti di Massaggio Infantile organizzato da AIMI presso Associazione PuntoUno, ci siamo fatti qualche risata grazie a un simpatico… errore di ortografia. Accanto ai piatti del rinfresco erano scritti i nomi degli ingredienti e il cartellino di un’invitante insalata, in cui si alternavano colori viola, arancio e verde, recitava: “Cavollo Rosso”. È sorto un dubbio: il misterioso ingrediente era di carattere equino o vegetale? Per fortuna, le assaggiatrici ufficiali del re hanno attestato che si trattava di cavolo rosso, lodandone il gusto. Hanno persino chiesto la ricetta dell’insalata. Eccola di seguito.

La famosa insalata del Cavol(l)o Rosso
Insalata di cavolo rosso, mela, uvetta, kiwi e arance

Ingredienti per l’insalata:
½ cavolo rosso
2 mele tagliate a dadini
2 manciate di uvetta
3 arance senza buccia, di cui una tagliata a spicchi per la decorazione e le altre due a dadini
3 kiwi, di cui uno tagliato a spicchi per la decorazione e gli altri due a dadini
1 manciata di nocciole tritate.

Ingredienti per il condimento:
6 cucchiai da tavola di yogurt bianco intero
5 steli di erba cipollina tagliati a pezzettini
4 cucchiai da tavola di spremuta d’arancia
1 cucchiaio da tè di olio d’oliva
1 pizzico di sale e pepe
1 cucchiaio da tè di aceto balsamico

Preparazione:
Tagliare il mezzo cavolo rosso a listarelle e bollire per 10 minuti in acqua abbondante, leggermente salata. Negli ultimi 2 minuti, aggiungere i dadini di mela e le 2 manciate di uvetta.
Una volta scolato il tutto, si aggiungono i pezzetti d’arancia, quelli di kiwi, le nocciole tritate e si mischia.
L’insalata può essere servita con un condimento a base di yogurt bianco intero, spremuta d’arancia, sale, pepe, olio d’oliva e aceto balsamico.
Mettere su ogni piatto un po’ di insalata condita e decorarla con le fette d’arancia e di kiwi preparate in precedenza.
Il Cavollo vi augura Buon Appetito!

Marielle e il Team di Associazione PuntoUno





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Confermando l’invio di questo modulo dichiaro di aver preso visione dell’Informativa Privacy ed acconsento al trattamento dei dati personali sulla base di quanto disposto dal Regolamento UE 2016/679. Voglio ricevere newsletter ed aggiornamenti dal sito associazionepuntouno.net. I dati verranno conservati e trattati come indicato nell’(informativa sulla privacy)