post-title Adolescenza, Aiuto! Una Mood Box per i teenager – Punto di Forza 2014-03-06 15:21:28 yes no Autore

Adolescenza, Aiuto! Una Mood Box per i teenager – Punto di Forza

Sappiamo bene, per esserci già passati, che gli adolescenti attraversano molti momenti di “crisi”, durante i quali sentono la necessità di rivolgersi a qualcuno che non sia mamma o papà. A volte, basta parlare con un amico, un professore o con il don della parrocchia. In altri casi, però, serve sfogarsi con qualcuno “fuori dal […]

Autore

Sappiamo bene, per esserci già passati, che gli adolescenti attraversano molti momenti di “crisi”, durante i quali sentono la necessità di rivolgersi a qualcuno che non sia mamma o papà.
A volte, basta parlare con un amico, un professore o con il don della parrocchia. In altri casi, però, serve sfogarsi con qualcuno “fuori dal tuo giro”.
Qualcuno di cui ci si fida perché capace di dare un sostegno professionale, di proporre prospettive diverse che riaccendono la luce sul futuro.
Per questo motivo, gli psicologi, pedagogisti e counselor di Associazione PuntoUno hanno creato The Teen Mood BoxTM. È uno spazio sicuro e riservato dove gli adolescenti possono esprimere i propri stati d’animo, sentimenti e problemi, accolti dai nostri professionisti.
Forti dell’esperienza e della fiducia raccolte nelle consulenze psicopedagogiche con genitori e figli, proponiamo alle famiglie una nuova possibilità di relazione. Questa si basa su presupposti molto chiari e condivisi da genitori, ragazzo e psicologo/pedagogista/counselor:

1. La famiglia parla con lo psicologo/pedagogista/counselor e acquista la tessera per un numero variabile di incontri tra il ragazzo e il professionista.
2. I genitori consegnano la tessera al figlio.
3. Il ragazzo decide liberamente e in totale indipendenza quando avvalersi degli incontri. Sarà sua responsabilità fissare gli appuntamenti e presentarsi con la tessera.

The Teen Mood BoxTM accompagna l’adolescente nella sua crescita personale, conferendogli autonomia, responsabilità e consapevolezza per quanto riguarda la gestione dei momenti di crisi. Allo stesso tempo, rasserena i genitori, perché sanno che il figlio ha la possibilità di scegliere anche uno spazio sicuro di ascolto attivo, in cui parlare liberamente ed essere aiutato da uno psicologo/pedagogista/counselor nel superamento degli ostacoli incontrati lungo il proprio cammino.
È una scelta che attesta la fiducia e il supporto continuo del genitore nei confronti del figlio.

Per informazioni e prenotazioni: 02.48752847, 02.37072105, mail a: info@associazionepuntouno.net

Loredana & il Team di Associazione PuntoUno





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Confermando l’invio di questo modulo dichiaro di aver preso visione dell’Informativa Privacy ed acconsento al trattamento dei dati personali sulla base di quanto disposto dal Regolamento UE 2016/679. Voglio ricevere newsletter ed aggiornamenti dal sito associazionepuntouno.net. I dati verranno conservati e trattati come indicato nell’(informativa sulla privacy)