post-title Genitori Migliori in 3 Mosse – Punto e Accapo 2016-01-21 11:34:20 yes no Autore

Genitori Migliori in 3 Mosse – Punto e Accapo

Quella di “Genitori Migliori in 3 Mosse”, dedicata ai soci di Associazione PuntoUno, è stata una serata entusiasmante, un momento di riflessione sul piacere di essere genitori. Un obiettivo comune e sfidante: accompagnare i nostri figli verso la felicità. Ma come? Quali sono gli atteggiamenti giusti? Quali le azioni corrette? Prima di tutto… Respirare! Perché […]

Autore

Felicità Genitori Migliori in 3 Mosse

Quella di “Genitori Migliori in 3 Mosse”, dedicata ai soci di Associazione PuntoUno, è stata una serata entusiasmante, un momento di riflessione sul piacere di essere genitori.
Un obiettivo comune e sfidante: accompagnare i nostri figli verso la felicità.
Ma come? Quali sono gli atteggiamenti giusti? Quali le azioni corrette?
Prima di tutto… Respirare! Perché “sono con mio figlio, ma non sono mio figlio”. Prendiamo la giusta distanza per osservare e ascoltare meglio.
Secondo: Valorizzare! Valorizzare! Valorizzare! Che cosa? I punti di forza di nostro figlio, il piacere del fare, la gioia di apprendere competenze, sviluppare autonomia e relazioni positive.
Terzo: Abbracciare i nostri figli, anche con le parole, per conoscerli, scoprire come stanno, cosa pensano, e fargli scoprire il proprio valore!
Essere genitori può essere una “meravigliosa partita”. Per giocare al meglio è necessario allenarsi, perfezionare la comunicazione, aggiornarsi, confrontarsi e soprattutto…. mantenersi in Gioia!

Valentina & il Team di Associazione PuntoUno





Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Confermando l’invio di questo modulo dichiaro di aver preso visione dell’Informativa Privacy ed acconsento al trattamento dei dati personali sulla base di quanto disposto dal Regolamento UE 2016/679. Voglio ricevere newsletter ed aggiornamenti dal sito associazionepuntouno.net. I dati verranno conservati e trattati come indicato nell’(informativa sulla privacy)